ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06182019-222525


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
RAFFAELLI, IVAN
URN
etd-06182019-222525
Title
VERIFICA DI SICUREZZA STATICA E ANALISI DI VULNERABILITA' SISMICA DELL'EDIFICIO SCOLASTICO IN CEMENTO ARMATO E. REPETTI DI CARRARA (MS)
Struttura
INGEGNERIA CIVILE E INDUSTRIALE
Corso di studi
INGEGNERIA EDILE E DELLE COSTRUZIONI CIVILI
Supervisors
relatore Ing. Caprili, Silvia
correlatore Prof. Salvatore, Walter
relatore Ing. Mussini, Nicola
Parole chiave
  • Vulnerabilità sismica struttura cemento armato
Data inizio appello
08/07/2019;
Consultabilità
Secretata d'ufficio
Data di rilascio
08/07/2089
Riassunto analitico
Lo studio condotto contestualmente all'elaborazione della presente tesi, consiste nella valutazione della vulnerabilità sismica dell’edificio scolastico esistente in c.a. E. Repetti, attraverso l’applicazione di una metodologia condotta su più fasi e che fornisca una procedura efficace e più snella della valutazione, mirata alla limitazione dei costi e dei tempi. L’obiettivo primario di questa tesi infatti, oltre alla conoscenza del comportamento dell’edificio scolastico oggetto di studio sottoposto ai carichi imposti delle norme, è stato quello di individuare le problematiche e le criticità che la struttura presenta, mediante un’analisi condotta su più livelli. Questa è stata finalizzata, partendo da una prima ricerca conoscitiva di tipo storico-archivistica e dall’elaborazione dei dati ottenuti da indagini e saggi preliminari eseguiti sulla struttura, all’ottenimento di un numero di informazioni sufficienti alla realizzazione di una prima analisi strutturale. Dopo aver eseguito queste prime analisi si sono ottenute adeguate indicazione sugli elementi critici della struttura in modo da poter pianificare una fase successiva e mirata di saggi finalizzati al raggiungimento di un grado maggiore del livello di conoscenza e limitando al contempo ulteriori complicazioni e sprechi di tempo dovuti ad una distribuzione caotica dei saggi. Le conoscenze più approfondite sulla struttura acquisite a seguito della seconda fase di saggi sulla struttura, sono state utilizzate per la realizzazione della seconda analisi sulla struttura, di tipo statico non lineare al fine di indagare il comportamento dell’edificio sottoposto ai carichi sismici ed eseguire l’analisi di vulnerabilità su di esso.
File