ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06172014-010208


Thesis type
Tesi di specializzazione (5 anni)
Author
CONTI, BARBARA
URN
etd-06172014-010208
Title
Valutazione longitudinale a breve termine della quota di enfisema fumo-correlato: analisi della casistica dello studio ITALUNG-CT.
Struttura
PATOLOGIA CHIRURGICA, MEDICA, MOLECOLARE E DELL'AREA CRITICA
Corso di studi
MALATTIE DELL'APPARATO RESPIRATORIO
Supervisors
relatore Prof. Palla, Antonio
relatore Dott.ssa Carrozzi, Laura
Parole chiave
  • fumo
  • enfisema
  • TC
Data inizio appello
04/07/2014;
Consultabilità
Completa
Riassunto analitico
La realizzazione sperimentale di programmi di screening per la diagnosi precoce del tumore polmonare nei soggetti ad alto rischio con uso di CT a bassa dose, ha rappresentato l’opportunità di valutare longitudinalmente anche la quota di enfisema fumo-correlato rilevabile all’esame CT. E’ in questo scenario che si inserisce lo studio oggetto di questa tesi che, attingendo alla casistica del trial clinico ITALUNG CT, ha l’obiettivo di correlare e di valutare l’evoluzione a breve termine degli aspetti radiologici con le prove funzionali respiratorie e la capacità di diffusione alveolo capillare del CO e le variazioni dell’ abitudine al fumo durante il follow-up.
E’ stata valutata l’evoluzione dell’enfisema durante un periodo di follow-up di due anni su 284 soggetti arruolati nel braccio attivo dell’ITALUNG-CT, considerando i seguenti parametri radiologici: Volume polmonare totale, Relative Areas a -910, -950, -960 e 15th percentile; in 208 soggetti è stato possibile lo studio della relazione degli stessi parametri radiologici con la capacità di diffusione alveolo capillare del CO ed i seguenti parametri funzionali respiratori: FEV1, FVC, VC, FRC, PEF, FEV1/SVC, FEV1/FVC, RV, RV/TLC e TLC. Inoltre è stato studiato un modello predittivo di evolutività dell’enfisema, combinando l’aspetto funzionale con quello radiologico.
I risultati ottenuti sono parzialmente concordi con i dati presenti in lettera, orientando verso una progressione, sebbene lieve, dell’enfisema polmonare sia radiologicamente che funzionalmente.
Le variazioni dell’abitudine al fumo, ed in particolare la cessazione del fumo nel corso dei due anni di follow-up, sono risultate significativamente associate ad un decremento del 15th perc, indicativo di una riduzione della densità verosimilmente spiegabile con una consensuale riduzione di un processo infiammatorio acuto.
L’ulteriore sviluppo del lavoro ad oggi eseguito sarà mirato al superamento di alcuni aspetti metodologici in particolare legati alla quantizzazione dell’enfisema ed alla realizzazione di approfondimenti nelle analisi statistiche.
File