ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06152008-170216


Thesis type
Tesi di laurea vecchio ordinamento
Author
LUCCHESI, FLAVIO
URN
etd-06152008-170216
Title
Documento preliminare all'avvio della progettazione e progetto preliminare di una scuola materna ed elementare e di una palestra a Ponsacco
Struttura
INGEGNERIA
Corso di studi
INGEGNERIA EDILE
Commissione
Relatore Prof. Maffei, Pier Luigi
Relatore Dott. Munafò, Giampaolo
Parole chiave
  • legno lamellare
  • Ponsacco
  • scuola
  • palestra
  • frangisole
Data inizio appello
08/07/2008;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
08/07/2048
Riassunto analitico
Riassunto analitico<br><br> La tesi affronta le fasi preliminari della progettazione di una scuola materna ed elementare e di una palestra in località Le Melorie a Ponsacco (Pisa).<br>Il lavoro si è concentrato inizialmente sullo studio dell’evoluzione scolastica, sui vari tipi di scuola che si sono succeduti nel tempo dal punto di vista architettonico, ma anche sull’evoluzione della scuola dal punto di vista pedagogico, due aspetti strettamente legati tra di loro. La fase conoscitiva si è spinta successivamente ad approfondire le caratteristiche del contesto urbano in cui si sviluppa il progetto delle scuole.<br>Grazie a tale studio è stato possibile realizzare un documento preliminare alla progettazione (Dpp) con indicazione di tutti i bisogni e le esigenze da soddisfare con il progetto. Sono state prese in esame, in particolar modo, le classi di esigenza della UNI 8289:1981, tutti i vincoli di legge e le prestazioni attese, e i requisiti che dovrà avere il progetto. E’ stata eseguita un’analisi funzionale e sono stati considerati i costi globali dell’opera. Dopo la fase di documentazione iniziale e la stesura del documento preliminare si è sviluppata la fase di progettazione vera e propria arrivando alla proposta finale che risponde alle esigenze e ai requisiti definiti inizialmente, in modo semplice, cercando di dare una soluzione valida dal punto di vista architettonico, avendo una particolare attenzione agli aspetti del risparmio energetico.<br>
File