ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06092014-202128


Thesis type
Tesi di specializzazione (3 anni)
Author
BIANCHI, ELENA
URN
etd-06092014-202128
Title
Il ruolo della movimentazione degli animali nella trasmissione di malattie virali.
Struttura
SCIENZE VETERINARIE
Corso di studi
SANITA' ANIMALE, ALLEVAMENTO E PRODUZIONI ZOOTECNICHE
Commissione
relatore Dott. Mazzei, Maurizio
correlatore Dott.ssa Tasselli, Razia
Parole chiave
  • importazioni
  • trasporto
  • virus
Data inizio appello
04/07/2014;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Con il termine di “movimentazione” si intende lo spostamento degli animali, per “importazione” l’introduzione di animali da Paesi Terzi (controllo PIF) e per “scambi” si identificano i movimenti all’interno della comunità stessa (controllo UVAC). Le certificazioni relative a questi movimenti si avvalgono del sistema TRACES.<br>Organizzazioni come OIE, FAO e WHO si sono sempre adoperate a tutela della salute umana, della salute animale e delle movimentazioni sicure. Con gli anni il rischio di diffusione delle malattie è diminuito, in seguito al miglioramento della salute animale ed al lavoro portato avanti dall’OIE nella definizione di norme internazionali volte a garantire la sicurezza negli scambi di animali. Tuttavia il fenomeno della globalizzazione ha comportato l’aumento dei traffici e conseguentemente il rischio che ne deriva. La movimentazione è una importante modalità per la diffusione di molte malattie infettive oltre a costituire uno stress per gran parte delle specie animali fino a comprometterne la capacità di far fronte ai patogeni. Le arbovirosi in particolare hanno destato interesse e preoccupazione negli ultimi anni in seguito all’incremento delle movimentazioni e dei cambiamenti climatici. Sarebbe dunque auspicabile lavorare per preferire la movimentazione dei prodotti piuttosto che degli animali vivi.<br><br><br>“Trade” is animal’s transfer from one place to another. We distinguish “import” when the animals are brought from Third Countries (BIP check) and intra communitarians trade (UVAC check).<br>Certificates concerning those trades are produced by TRACES system. Those three organizations OIE, FAO and WHO have always done their best to protect both human and animal heath and to protect safe trade. As time has passed, the risk of disease spread has decreased thank to improvement of animal heath and thanks to the OIE’s mission, which has defined internationals roles concerning animal trade safety. At the same time globalization has increased traffic and all the dangers connected to it. Trade causes a very important spread of infectious diseases and causes such a big stress for the majority of animal species making them unable to face pathogens. The arbovirus diseases have provoked interest and worries caused by trade increase and climatic changes recently. We would prefer product trade rather then alive animal trade. <br>
File