ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06052006-125957


Thesis type
Tesi di laurea vecchio ordinamento
Author
Di Lorenzo, Fabio
email address
losupremo@libero.it
URN
etd-06052006-125957
Title
Sviluppo e convalidazione sperimentale di algoritmi per l'individuazione di avarie elettriche in un attuatore servoidraulico per comandi di volo Fly-By-Wire
Struttura
INGEGNERIA
Corso di studi
INGEGNERIA AEROSPAZIALE
Commissione
relatore Prof. Galatolo, Roberto
relatore Dott. Di Rito, Gianpietro
Parole chiave
  • Fly-By-Wire
  • sistemi di controllo
  • attuatori servoidraulici
  • avarie
Data inizio appello
03/07/2006;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
03/07/2046
Riassunto analitico
La presente tesi si inserisce nell’ambito delle attività di ricerca in corso presso il Dipartimento di Ingegneria Aerospaziale dell’Università di Pisa (DIA) relative allo studio dei moderni sistemi di controllo di volo Fly-By-Wire con attuazione idraulica.<br>Il lavoro ha come scopo lo sviluppo e la convalidazione sperimentale di un algoritmo per l&#39;individuazione di avarie in un attuatore servoidraulico per comando primario di volo. L&#39;individuazione e la possibile compensazione dei guasti riveste infatti un ruolo fondamentale per il progetto e la messa a punto di sistemi a molteplice condizione operativa come i moderni Flight Control System Fly-By-Wire, dotati di ridondanze elettriche ed idrauliche.<br>L&#39;idea di base dell&#39;algoritmo sviluppato è quella di rilevare un malfunzionamento mediante il confronto fra il segnale di posizione della servovalvola dell&#39;attuatore ed un segnale di riferimento generato da un modello semplificato dell&#39;attuatore stesso. Nel lavoro, la risposta dell&#39;attuatore viene caratterizzata sperimentalmente mediante l&#39;effettuazione di un&#39;estesa campagna di prove, sia in condizioni normali che con guasti diverso tipo (circuiti aperti, cortocircuiti, by-pass di unità idrauliche). I risultati sperimentali sono utilizzati sia per ricavare un modello semplificato della dinamica dell&#39;attuatore che per le successive fasi di sviluppo e messa a punto dell&#39;algoritmo di monitoraggio. In particolare, l&#39;algoritmo è ottimizzato per l&#39;individuazione dei guasti di cortocircuito, più complessi da rilevare in modo diretto durante le attività di diagnostica che i Flight Control Computer effettuano durante il volo.<br>
File