ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-05262014-145528


Thesis type
Tesi di specializzazione (5 anni)
Author
TERNI, EVA
URN
etd-05262014-145528
Title
Attivazione corticale durante Risonanza Magnetica funzionale con task di memoria in pazienti con Vascular Mild Cognitive Impairment
Struttura
MEDICINA CLINICA E SPERIMENTALE
Corso di studi
NEUROLOGIA
Commissione
relatore Dott. Orlandi, Giovanni
Parole chiave
  • vMCI
  • fMRI
  • attivazione corticale
Data inizio appello
07/07/2014;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
La demenza è una delle condizioni maggiormente disabilitanti che colpisce i soggetti anziani. La causa più frequente è rappresentata dalle forme degenerative, ma anche la demenza su base vascolare è molto frequente e soprattutto in riferimento alla forma sottocorticale provocata dalla malattia dei piccoli vasi cerebrali che determina, oltre a lesioni acute (infarti lacunari), anche lesioni croniche (leucoaraiosi). La leucoaraiosi di grado moderato-severo è considerata un predittore di disabilità relativamente ai disturbi della marcia, mentre non è ancora ben chiaro il suo ruolo riguardo al decadimento cognitivo. <br>Il termine &#34;Mild Cognitive Impairment&#34; (MCI, ovvero deterioramento cognitivo lieve) definisce uno stato di transizione tra il processo di normale invecchiamento e il declino cognitivo ed infatti i soggetti con MCI, paragonati a quelli sani, sviluppano un quadro di malattia di Alzheimer con un tasso dieci volte più alto. Anche nel campo della demenza vascolare, in analogia alle forme neurodegenerative, si ritiene che esista uno stadio di pre-demenza, definito come Vascular-Mild Cognitive Impairment” (V-MCI). <br>
File