ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-05202013-121550


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
FORTUNATO, DOMENICO
URN
etd-05202013-121550
Title
Valutazione della lateralizzazione nel cane tramite First-stepping test: protocollo alternativo ed influenza del conduttore
Struttura
SCIENZE VETERINARIE
Corso di studi
MEDICINA VETERINARIA
Commissione
correlatore Dott.ssa Guardini, Giovanna
relatore Dott. Gazzano, Angelo
controrelatore Prof. Sighieri, Claudio
Parole chiave
  • conduttore estraneo
  • First-stepping test
  • lateralizzazione motoria
  • proprietario
Data inizio appello
07/06/2013;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
07/06/2053
Riassunto analitico
RIASSUNTO<br>Parole chiave: First-stepping test, lateralizzazione motoria, protocollo modificato, proprietario, conduttore estraneo.<br>Il First-stepping test, valutando la prima zampa che viene utilizzata dal cane nello scendere uno scalino (partendo da una stazione quadrupedale), rappresenta uno dei test più efficienti nella determinazione di una lateralizzazione motoria nel cane. Obiettivo del seguente studio è quello di testarne la validità, valutando i risultati ottenuti con un protocollo modificato rispetto a quello presente in letteratura e di evidenziare eventuali influenze della familiarità del conduttore sul cane. Ai test, eseguiti presso le strutture del Dipartimento di Scienze Veterinarie dell’Università di Pisa e presso l’ospedale didattico veterinario “Mario Modenato” della sede di S. Piero a Grado, hanno preso parte 51 soggetti (21 maschi e 30 femmine) di cui 38 nuovamente testati con conduttore estraneo. Dai risultati ottenuti, non si è evidenziata un’influenza significativa della familiarità del conduttore e 25 soggetti hanno riportato un valore statisticamente significativo di lateralizzazione motoria. Concludendo si può affermare che il First-stepping test eseguito con il protocollo alternativo proposto (30 ripetizioni in luogo di 50) è un valido strumento nella determinazione di una preferenza di zampa.<br><br>ABSTRACT<br>Keywords: First-stepping test, motor lateralization, modified protocol, owner, stranger conductor. <br>The First-stepping test, evaluate the first paw used by the dog to step-off from a stand position. Represents one of the most efficient test for the detection of a motor lateralization in the dog. The aim of the present study is to test its validity, evaluating the results obtained with a modified protocol as opposed to the one available in the literature and to highlight potential influences of the familiarity of the conductor on the dog. 51 subjects (21 males and 30 females), 38 of which tested again with stranger conductor, took part in the tests carried out at the Veterinary Science Department of the University of Pisa and at &#34;Mario Modenato&#34; Instructional Veterinary Hospital in S. Piero a Grado. From the results obtained, there was no evidence of a significant influence of the conductor&#39;s familiarity with the dog and 25 subjects reported a statistically significant value of motor lateralization. In conclusion, it can be said that the first-stepping test carried out with the alternative protocol proposed (30 repetitions instead of 50) is a valuable tool for the detection a paw preference.<br>
File