ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-05172016-114303


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
CONFORTI, VALENTINA
URN
etd-05172016-114303
Title
"Adattamento psicosociale nell'endometriosi: affrontare il dolore o affrontare la vita?"
Struttura
PATOLOGIA CHIRURGICA, MEDICA, MOLECOLARE E DELL'AREA CRITICA
Corso di studi
PSICOLOGIA CLINICA E DELLA SALUTE
Commissione
relatore Prof.ssa Berrocal Montiel, Carmen
correlatore Dott.ssa Bernini, Olivia
Parole chiave
  • Endometriosi
  • accettazione
  • evitamento esperienziale
  • flessibilità psicologica
  • coping
Data inizio appello
10/06/2016;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
10/06/2019
Riassunto analitico
L’endometriosi è una malattia cronica infiammatoria che colpisce le donne ed è spesso caratterizzata dalla presenza di dolore cronico e talvolta da alti livelli di depressione, ansia e un elevato livello di disabilità nella vita quotidiana. Numerosi studi hanno focalizzato l’attenzione sul ruolo delle strategie di coping come uno dei principali fattori associati all’adattamento al dolore cronico. Una gran parte degli interventi cognitivo-comportamentali di seconda generazione applicati a soggetti con dolore cronico si focalizzano sulle strategie di coping. Tuttavia, il costrutto coping è stato oggetto di numerose critiche, teoriche ed empiriche. Inoltre, studi recenti suggeriscono che l’accettazione del dolore sia una variabile più utile rispetto alle strategie di coping per spiegare l’adattamento al dolore cronico. Il presente studio esplora il contributo delle strategie di coping in confronto al contributo dell’accettazione psicologica per predire l’adattamento al dolore in donne con endometriosi. A differenza degli studi precedenti, che si sono concentrati sull’accettazione del dolore, questa ricerca prende in considerazione l’accettazione psicologica generale. Hanno partecipato allo studio 169 donne con endometriosi reclutate tramite l’Associazione Progetto Endometriosi. Le partecipanti hanno compilato una batteria di questionari per misurare ansia, depressione, qualità di vita, strategie di coping e accettazione generale. Le analisi di regressione gerarchica effettuate mostrano che il contributo dell’accettazione generale, rispetto al contributo delle strategie di coping è superiore nello spiegare le diverse variabili di outcome, dimostrandosi un predittore migliore dell’adattamento al dolore. Questi risultati suggeriscono che un modello teorico e di intervento centrato sull’accettazione potrebbe essere più utile/efficace di un modello centrato sul coping.<br>
File