ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-05162018-122530


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
GIANNOTTI, FRANCESCA
URN
etd-05162018-122530
Title
Giudizio abbreviato e reati puniti con la pena dell'ergastolo: evoluzione della disciplina e profili critici
Struttura
GIURISPRUDENZA
Corso di studi
GIURISPRUDENZA
Commissione
relatore Prof. Marzaduri, Enrico
Parole chiave
  • Pena
  • Rito speciale
  • Diminuente
  • Sconto
Data inizio appello
06/06/2018;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Il lavoro è dedicato all'analisi dell'istituto processuale del giudizio abbreviato con particolare riferimento ai reati puniti con la pena dell'ergastolo.Verrà descritta la complessa disciplina legislativa succedutosi nel tempo, le sue criticità, con particolare riferimento agli imputati che avevano effettuato richiesta di accesso al rito speciale nel lasso di tempo compreso tra la vigenza della legge Carotti e l'entrata in vigore del d.l.341 del 2000, le decisioni della giurisprudenza europea (Causa Scoppola C.Italia) e nazionale sul punto.Verranno poi descritti i vari progetti di legge elaborati al fine di escludere l'applicabilità del rito in questione nei procedimenti per i reati puniti con la pena perpetua e il "timido" intervento della Riforma Orlando in relazione all'art.442 comma 2.Verranno infine svolte considerazione sulla concreta possibilità di escludere l'applicabilità del rito per i reati puniti con la pena dell'ergastolo in virtù del particolare allarme sociale che gli stessi destano e della loro gravità.
File