ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-05162014-145221


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
TOSQUES, SILVIA
URN
etd-05162014-145221
Title
Cittadella Scientifica: una nuova porta per la città. Riqualificazione dell'area degli Ex Macelli Pubblici - Pisa
Struttura
INGEGNERIA DELL'ENERGIA, DEI SISTEMI, DEL TERRITORIO E DELLE COSTRUZIONI
Corso di studi
INGEGNERIA EDILE - ARCHITETTURA
Commissione
relatore Prof. Croce, Pietro
relatore M. d'A. Martini, Andrea
relatore Prof. Taddei, Domenico
Parole chiave
  • parco scientifico
  • Macelli
  • Galileo
Data inizio appello
12/06/2014;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
12/06/2017
Riassunto analitico
La presente tesi di laurea riguarda la creazione di un luogo di attrazione del turismo culturale e scientifico nell&#39;area degli Ex Macelli Pubblici, attraverso la rifunzionalizzazione delle strutture esistenti e la progettazione di un nuovo Museo dedicato a Galileo Galilei.<br><br>L&#39;ipotesi della creazione di un centro di scienza, denominato “Cittadella Scientifica”, recepisce uno degli obiettivi cardine, contenuto nel PIUSS, dello sviluppo strategico per la città di Pisa. La riqualificazione di quest&#39;area a ridosso del centro storico si va infatti ad affiancare alla previsione dello sviluppo commerciale, residenziale e ricettivo nelle aree della Caserma Bechi Luserna e dell&#39;Ospedale di Santa Chiara, e del potenziamento del sistema museale e culturale attraverso l&#39;apertura del Museo delle Navi Romane e la sistemazione dell&#39;area della Cittadella.<br><br>Il sito oggetto di studio è un&#39;area industriale di primo Novecento di particolare pregio architettonico, ed è posta immediatamente fuori dal centro storico, a ridosso del tracciato delle mura antiche. E&#39; già stato eseguito, nel corso degli anni Novanta, un primo intervento di recupero finalizzato alla realizzazione del Museo degli Strumenti di Calcolo e della Ludoteca Scientifica. Il nuovo intervento mira quindi al completo recupero dell&#39;area, aggiungendo alle funzioni già esistenti la Biblioteca della Ludoteca Scientifica, prevedendo la creazione di nuovi spazi museali per celebrare la vita e le scoperte di Galileo Galilei, illustre scienziato che ebbe i suoi natali a Pisa, e al tempo stesso realizzando un parco urbano che valorizzi le preesistenze storiche e tutta l&#39;area.<br><br>Il progetto, nel rispetto delle preesistenze storiche presenti, risponde a criteri di sostenibilità, in quanto prevede l&#39;utlizzo di materiali come l&#39;acciaio ed il legno.<br><br>La nuova “Cittadella Scientifica” vuole configurarsi come un centro culturale dove conoscenza ed esperienza non sono il risultato di una contemplazione passiva degli oggetti, bensì mete da raggiungere grazie alla partecipazione attiva di tutti gli utenti. L&#39;obiettivo del nuovo Museo sarà dunque quello di presentare al grande pubblico il personaggio e l&#39;opera di Galileo.
Note
La tesi in oggetto non è stata inserita correttamente nel data base dall’autore. L’autore stesso ed i relatori sono stati avvertiti di tale omissione.
File