ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-05142020-162652


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
CIBATI, LINDA
URN
etd-05142020-162652
Title
Il post-esotismo di Antoine Volodine: una letteratura per sovvertire il mondo. Proposta di traduzione di "Les aigles puent" di Lutz Bassmann.
Struttura
FILOLOGIA, LETTERATURA E LINGUISTICA
Corso di studi
LINGUISTICA E TRADUZIONE
Supervisors
relatore Sommovigo, Barbara
correlatore Cetro, Rosa
Parole chiave
  • alterità
  • non-binarismo
  • militanza letteraria
  • letteratura sovranazionale
  • eterolinguismo
  • letteratura contemporanea
  • Antoine Volodine
  • Lutz Bassmann
  • eteronimia
  • post-esotismo
Data inizio appello
01/06/2020;
Consultabilità
Parziale
Data di rilascio
01/06/2090
Riassunto analitico
Questa tesi si presenta come un’analisi di primo grado del post-esotismo, corrente letteraria creata dall'autore francese Antoine Volodine. Il lavoro ruota attorno alla traduzione di "Les aigles puent" libro pubblicato presso le Editions Verdier da Lutz Bassmann, uno degli eteronimi creati da Volodine. Oltre alla traduzione, il lavoro è articolato in tre parti. La prima riporta una panoramica dell'universo post-esotico, che dal 1985 - anno di prima pubblicazione - ad oggi si presenta come un edificio mutevole, sfaccettato e tutt’ora in evoluzione. Ne vengono approfondite le modalità, i temi e le particolarità che lo rendono un oggetto letterario estremamente contemporaneo e unico nel suo genere. Il secondo capitolo sposta il focus su Lutz Bassmann, sul suo percorso editoriale e le caratteristiche tipiche della sua voce, per poi restringere ulteriormente il campo e raccontare più nel dettaglio il libro oggetto di traduzione. Il terzo ed ultimo capitolo contiene infine un commento relativo alla traduzione, con attenzione particolare ai vincoli imposti dal genere post-esotico.
L'obiettivo principale della tesi è contribuire alla diffusione della letteratura post-esotica, ancora poco conosciuta in Italia.
File