ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-05142008-124641


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
PICCINNI, GIORGIO EROS
email address
giorgiopiccinni@libero.it
URN
etd-05142008-124641
Title
Studio e progettazione di un sistema di ausilio alla mobilità per persone ipo/non vedenti basato su tecnologie RFID
Struttura
INGEGNERIA
Corso di studi
INGEGNERIA ELETTRONICA
Supervisors
Relatore Prof. Fanucci, Luca
Relatore Prof. Roncella, Roberto
Parole chiave
  • percorso accessibile
  • RFID
  • tag
  • reader
  • antenna LF
  • ausilio
  • disabili visivi
Data inizio appello
06/06/2008;
Consultabilità
Parziale
Data di rilascio
06/06/2048
Riassunto analitico
Il presente lavoro di Tesi ha come scopo la definizione delle caratteristiche di un sistema di ausilio alla mobilità, prevalentemente su percorsi urbani, per persone ipovedenti e non vedenti, basato su una tecnologia di tipo RFID.
Il Capitolo 1 riguarda la descrizione di concetti, quali accessibilità, Progettazione Universale e ausilio, necessari per capire quale debba essere l’approccio da adottare nella progettazione e nella realizzazione di sistemi di ausilio per i disabili.
Nel Capitolo 2 viene fatta una panoramica delle tecnologie per disabili visivi, descrivendo le possibili interfacce utilizzabili in applicazioni orientate alla mobilità e i principali sistemi di ausilio alla mobilità di persone ipo/non vedenti in commercio o in fase di sperimentazione.
Nel Capitolo 3 sono definite le caratteristiche del sistema di ausilio. Dopo aver inquadrato le esigenze dell’utente in termini di mobilità, viene effettuata una valutazione dell’adeguatezza della tecnologia RFID per l’applicazione desiderata, facendo anche un confronto con i sistemi attualmente disponibili. In seguito, definiti i requisiti di sistema, viene condotto uno studio delle tecnologie RFID per capire quale sia la più adatta ad un impiego nel sistema di ausilio. Infine, è definita una possibile architettura del sistema, con particolare attenzione all’organizzazione topologica del percorso e agli aspetti connessi, come la gestione dei punti di snodo, il tipo di indicazioni da fornire, i contenuti informativi, ecc.
Nel capitolo 4 è descritta la fase di sperimentazione di un sistema RFID LF e sono riportati i risultati ottenuti. In particolare, viene descritta anche la fase di progettazione e realizzazione di un’antenna risonante di dimensioni compatibili con il sistema di ausilio.I risultati della sperimentazione sono poi commentati in relazione alle considerazioni fatte nel Capitolo 3 sulla scelta della tecnologia e sulle caratteristiche del sistema.
File