ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-05092019-091351


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
BIAGINI, MATTEO
email address
m.biagini6@gmail.com
URN
etd-05092019-091351
Title
L'utilizzo del goniofotometro nella valutazione sperimentale delle caratteristiche fotometriche e dei livelli di abbagliamento di sorgenti LED.
Struttura
INGEGNERIA CIVILE E INDUSTRIALE
Corso di studi
INGEGNERIA EDILE E DELLE COSTRUZIONI CIVILI
Supervisors
relatore Prof. Leccese, Francesco
relatore Ing. Casini, Matteo
relatore Dott.ssa Maftei, Cristina
Parole chiave
  • UGR (Unified Glare Rating)
  • EULUMDAT
  • IES LM-63
  • Goniofotometro
  • LED
Data inizio appello
10/06/2019;
Consultabilità
Secretata d'ufficio
Data di rilascio
10/06/2089
Riassunto analitico
La conoscenza delle caratteristiche fotometriche di apparecchi di illuminazione con sorgenti e sistemi ottici diversi è fondamentale nella progettazione illuminotecnica: la fotometria di un apparecchio di illuminazione rappresenta il biglietto da visita di un prodotto. Se in fase preliminare, l’aspetto estetico è dominante nella scelta di un determinato apparecchio, in sede progettuale l’aspetto funzionale diventa una prerogativa essenziale. Proprio per questo, entrano in gioco diversi aspetti dell'illuminazione artificiale che possono riguardare: l'emissione luminosa, il comfort visivo, aspetti fotobiologici e molto altro ancora.
Lo scopo della Tesi è quello di chiarire gli aspetti riguardanti le procedure di misura goniofotometrica di una selezione di apparecchi con sorgenti LED (standard e full-custom), prodotti dell’azienda Cantalupi Lighting, attraverso attività sperimentali in laboratorio, finalizzate all'analisi completa dell’indice di abbagliamento UGR (in ambienti standard e non), in accordo alle normative nazionali ed internazionali di riferimento.
Le attività sperimentali di misura sui prodotti Cantalupi Lighting sono state condotte con il goniofotometro Photoglobe 4FA (prodotto dall'azienda Sedis Light Technology) presso i laboratori di entrambe le aziende, durante il periodo di tirocinio.
File