ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-05092017-203713


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
PUZZELLO, GIULIA
URN
etd-05092017-203713
Title
L'UNIONE BANCARIA EUROPEA
Struttura
GIURISPRUDENZA
Corso di studi
GIURISPRUDENZA
Commissione
relatore Prof.ssa Passalacqua, Michela
Parole chiave
  • l'unione economica monetaria
  • il sistema di garanzia dei depositi
  • l'unione bancaria
  • il meccanismo di vigilanza
  • il meccanismo di risoluzione
Data inizio appello
12/06/2017;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
A seguito della crisi finanziaria, l’Unione Europea ha avvertito la necessità di armonizzare la regolamentazione delle attività bancarie e la vigilanza su tali attività. A tal fine, nel giugno 2012 il Consiglio europeo ha creato due nuove istituzioni, che costituiscono gli elementi portanti della cosiddetta Unione bancaria.Il primo elemento portante dell'Unione bancaria è il Meccanismo di vigilanza unico, che assegna alla Banca centrale europea la vigilanza bancaria diretta, al fine di garantire che le maggiori banche europee siano soggette a una vigilanza. Il secondo è il Meccanismo di risoluzione unico, cui spetta la predisposizione di misure qualora si verifichi lo scenario meno favorevole, ossia il dissesto di una banca. Il 24 novembre 2015 la Commissione europea ha presentato una proposta legislativa al fine di aggiungere un altro elemento all'Unione bancaria, ovvero il Sistema europeo di assicurazione dei depositi, che verrà realizzato sulla base dei sistemi nazionali di garanzia dei depositi. Attualmente, il progetto di Unione bancaria risulta incompleto.
File