ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-05092008-090748


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
DONATI, LORENZO
URN
etd-05092008-090748
Title
Analisi a crash di motocicli mediante simulazione FEM
Struttura
INGEGNERIA
Corso di studi
INGEGNERIA DEI VEICOLI TERRESTRI
Commissione
Relatore Dott. Pieve, Marco
Relatore Prof. Frendo, Francesco
Relatore Prof. Vitale, Emilio
Parole chiave
  • crash
  • scooter
  • barriera rigida
  • FEM
  • Hypermesh
  • LS-Dyna
Data inizio appello
04/06/2008;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
04/06/2048
Riassunto analitico
La crescente necessità di mobilità individuale comporta un prezzo alto da pagare da parte della nostra società in termini di numero di decessi e di feriti per incidenti stradali. <br>Nel 2001, la Commissione della Comunità Europea ha diramato un programma di azione per la sicurezza stradale con l’ambizioso obiettivo di dimezzare il numero delle vittime della strada nell’Unione Europea entro il 2010.<br>Nonostante gli incidenti siano diminuiti e le conseguenze ridotte, il trend non è quello previsto e ad oggi i motociclisti sono la categoria di utenti stradali a maggior rischio di coinvolgimento in incidenti e con la più alta probabilità di lesioni e mortalità.<br>L’attività della presente Tesi, svolta in collaborazione con Piaggio &amp; C. S.p.A., è parte di una più ampia attività di ricerca per il miglioramento della sicurezza passiva dei motocicli inserita nel progetto europeo SIM (Safety In Motion) promosso e finanziato dalla Unione Europea nell’ambito del VI Programma Quadro.<br>A questo progetto partecipano Università, Centri di ricerca e Industrie di fama mondiale.<br>Il progetto SIM ha come scopo il miglioramento della sicurezza dei motocicli mediante lo studio e l’implementazione di sistemi di sicurezza attiva (sistemi di frenatura avanzata, sospensioni semiattive), preventiva (prevalentemente focalizzata sul miglioramento dell’interazione uomo-veicolo) e passiva (airbag, dispositivi gonfiabili indossabili). <br>Nell’ambito delle attività di miglioramento della sicurezza passiva, lo scopo della tesi è quello di realizzare e validare un modello FEM di motociclo da utilizzare per simulazioni di crash contro auto.<br>È stato realizzato un modello ad elementi finiti dello scooter Piaggio MP3, validato mediante correlazione con i risultati sperimentali ottenuti dall’urto contro barriera rigida.<br>Il modello è stato realizzato in ambiente HyperMesh, mentre per le analisi è stato utilizzato il software LS-Dyna, i cui risultati sono stati post-processati con HyperView e HyperGraph.<br>Il modello potrà essere utilizzato per simulare il comportamento a crash del motociclo in diverse configurazioni di impatto e contro differenti ostacoli, fissi e mobili, in particolare contro differenti tipologie di automobili. Pur mantenendo i limiti presenti in ogni schematizzazione, il modello virtuale realizzato potrà essere un valido strumento comparativo per lo studio di differenti soluzioni per il miglioramento della sicurezza passiva del motociclo, minimizzando il numero di crash test reali con conseguente riduzione di costi e tempi di sviluppo.<br>
File