ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-05082014-102452


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
MICELI, ANTONINO
URN
etd-05082014-102452
Title
CANALI IONICI COME BERSAGLIO DI FARMACI NELLE DISFUNZIONI DEL SISTEMA NERVOSO CENTRALE
Struttura
FARMACIA
Corso di studi
FARMACIA
Commissione
relatore Prof.ssa Marini, Anna Maria
Parole chiave
  • canali ionici
  • sodio
  • potassio
  • calcio
  • recettori
  • p2x
  • nmda
  • asic
  • gaba
Data inizio appello
11/06/2014;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
I farmaci che hanno come bersaglio i canali ionici sono sempre stati correlati a SNC, SNP o sistema cardiovascolare. A livello del sistema nervoso centrale l’attività dei farmaci è indicata in disturbi quali: ansia, epilessia, dolore e disturbi del sonno. Tuttavia, i bloccanti dei canali tradizionali sviluppano svariati eventi avversi dovuti principalmente ad un meccanismo d’azione poco specifico. Recentemente sono stati scoperti nuovi sottotipi dei canali ionici su cui incentrare lo sviluppo di nuovi farmaci. Un esempio è rappresentato dai canali del Na+, i cui sottotipi 1.3 e 1.7-1.9 sono responsabili del dolore, mentre i 1.1 e 1.2 dell’epilessia. Questa tesi si concentra sui sottotipi dei canali ionici che svolgono un ruolo determinante nella scoperta e nello sviluppo di nuovi farmaci. Gli studi in questo campo si sono sviluppati molto recentemente, fornendo una nuova catalogazione e nomenclatura di canali ionici noti (es. Ca2+) o portando alla identificazione di nuovi canali ionici (es. P2X1 o TRPA; TRPV1) che costituiscono un’interessante premessa per lo sviluppo di nuovi farmaci analgesici.
File