ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-05052010-102623


Thesis type
Tesi di dottorato di ricerca
Author
SANTILLI, FRANCESCO
URN
etd-05052010-102623
Title
L'allevamento semi-naturale della lepre europea (Lepus europaeus)
Settore scientifico disciplinare
AGR/20
Corso di studi
PRODUZIONI ANIMALI, SANITA' E IGIENE DEGLI ALIMENTI NEI PAESI A CLIMA MEDITERRANEO
Commissione
tutor Prof. Bagliacca, Marco
Parole chiave
Data inizio appello
12/06/2006;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Il progetto, ha riguardato l’analisi e la messa a punto di tecniche idonee alla produzione di lepri da destinare al ripopolamento. In particolare sono stati monitorati 25 recinti di allevamento semi-naturale per tre anni consecutivi (superficie media 3,4 ha, D.S. 1,3). In ciascun recinto venivano immessi nel mese di gennaio 5 lepri di cattura locale (3 femmine e 2 maschi). Le catture avvenivano nel periodo ottobre-dicembre. Complessivamente nel periodo studiato sono state prodotte 675 lepri.<br>L’esperienza ha mostrato che è possibile produrre in questo modo lepri idonee a corrette operazioni di ripopolamento e ricostituzione di popolazioni selvatiche, ma che ciò dipende essenzialmente dalle caratteristiche ambientali e dalla gestione dei recinti stessi.<br>I migliori risultati si ottengono nei recinti coltivati in modo vario e con essenze e miscugli specifici. <br>In modo particolare i prati polifiti sembrano influire positivamente sulla produttività dei recinti. Inoltre la produzione di lepre è favorita dalla presenza di terreni sciolti e ben drenati, mentre è limitata nelle aree argillose. Anche una eccessiva presenza di boschi è risultato un fattore negativo.<br>Si è inoltre constatato che è preferibile catturare gli animali in ottobre, in quanto nei mesi successivi, soprattutto a seguito di fenomeni di piovosità intensa, si possono registrare fenomeni di mortalità anche consistenti dovuti prevalenetmente a malattie virali (E.B.H.S.)<br>
File