ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-04272015-161912


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
PIGA, GIUSEPPE
email address
giuseppepiga@gmail.com
URN
etd-04272015-161912
Title
COSTRUIRE LA FELICITA': UNA LETTURA DEL PENSIERO DI SPINOZA
Struttura
CIVILTA' E FORME DEL SAPERE
Corso di studi
FILOSOFIA E FORME DEL SAPERE
Supervisors
relatore Prof. Paoletti, Giovanni
Parole chiave
  • Spinoza
  • Politica
  • Filosofia
  • Paura
  • Felicità
Data inizio appello
25/05/2015;
Consultabilità
Completa
Riassunto analitico
Il lavoro di ricerca, qui presentato come tesi di Laurea Magistrale, si propone di indagare il pensiero politico di Spinoza, partendo dalle tre opere fondamentali: l'Etica, il Trattato teologico-politico e il Trattato politico. Obiettivo della tesi è quello di ricercare e mostrare come il ruolo degli affetti/passioni, e in special modo quello del binomio spes/metus, sia centrale nella costituzione del pensiero politico di Baruch Spinoza. Mantenendo sempre l'attenzione verso il problema politico, incarnato dalla paura, si passeranno in rassegna le tre opere sopracitate dimostrando come il pensiero spinoziano sia un tipo di pensiero profondamente fecondo e critico, capace di smuovere le fondamenta della realtà socio-politica, e capace di rifiutare soluzioni preordinate nei confronti dei problemi che affliggono l'essere umano. Tra tutti questi problemi uno risalta con maggior forza e vigore: come può l'uomo essere felice? La tensione che si manterrà durante tutto il lavoro di tesi sarà quella tra paura e politica, e necessariamente tra paura e felicità. Accettando la premessa di Sini, secondo cui la filosofia di Spinoza è una filosofia profondamente etica, si azzarderà una domanda squisitamente politica: si può costruire la felicità partendo dalla paura?
File