ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-04152020-131706


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
VERO, BENEDETTA
URN
etd-04152020-131706
Title
Valutazioni economico-finanziarie sulla riqualificazione energetica degli immobili.Un'indagine nella citta di Pisa e la predisposizione di un modello di valutazione per i progettisti
Struttura
INGEGNERIA DELL'ENERGIA, DEI SISTEMI, DEL TERRITORIO E DELLE COSTRUZIONI
Corso di studi
INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA
Supervisors
relatore Prof. Rovai, Massimo
relatore Prof.ssa Cervino, Teresa
Parole chiave
  • riqualificazione energetica
  • Valore Attuale Netto
  • certificazione energetica
  • mercato immobiliare
  • APE
Data inizio appello
28/05/2020;
Consultabilità
Secretata d'ufficio
Data di rilascio
28/05/2090
Riassunto analitico
L’obiettivo iniziale della tesi era comprendere quanto peso ha la riqualificazione energetica sul mercato immobiliare e la sua incidenza sull’edilizia in funzione del rapporto costi-benefici. Conducendo un’indagine presso le agenzie immobiliari ci si è resi conto che gli agenti e gli acquirenti non hanno ancora la formazione necessaria a comprendere quanto la riqualificazione energetica sia importante, in quanto l’attenzione viene posta ad un aspetto economico immediato.
È per questo motivo che l’obiettivo si è spostato, rivolgendosi ad uno scopo più concreto: proporre degli interventi di riqualificazione energetica su un’unità immobiliare sita a Pisa e capire quale tra le soluzioni proposte risulti la scelta più opportuna.
L’immobile oggetto di studio aveva allo stato di fatto una classe energetica bassa, quindi consumi e spese per l'energia molto alti. Sono state quindi proposte 3 combinazioni di intervento diverse, per ognuna delle quali è stata ricavata, tramite l’utilizzo di software specifici, la corrispondente classe energetica: questi interventi riguardavano la coibentazione dell’involucro opaco, la sostituzione dell’impianto di riscaldamento e degli infissi.
Per ognuna di queste combinazioni è stato calcolato il Valore Attuale Netto, predisponendo un apposito foglio di calcolo, utile anche per i progettisti, per un intervallo di tempo di 30 anni e considerando il costo dell’energia invariato per tutto il periodo o in aumento dell’1% all’anno. È stato quindi prodotto un grafico del VAN in base al saggio di preferenza ed è stato osservato come per tassi di investimento molto bassi sia preferibile un tipo di intervento, mentre per tassi di investimento più alti i tre tipi di investimenti abbiano una convenienza analoga.
File