ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-04112016-180953


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
BORLIZZI, DAVIDE
URN
etd-04112016-180953
Title
STUDIO E IMPLEMENTAZIONE DI UN SISTEMA DI TRACKING ROBUSTO ALLE CONTROMISURE PER SEQUENZE VIDEO INFRAROSSE SU SCENARIO MARINO
Struttura
INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE
Corso di studi
INGEGNERIA DELLE TELECOMUNICAZIONI
Commissione
relatore Prof. Corsini, Giovanni
relatore Prof. Diani, Marco
relatore Prof. Acito, Nicola
Parole chiave
  • tracking
  • marittimo
  • infrarosso
Data inizio appello
28/04/2016;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
28/04/2019
Riassunto analitico
Nell&#39;ambito della computer vision il con il termine tracking si intende la capacità di rivelare un determinato oggetto all&#39;interno di una sequenza di immagini e tracciarne la sua posizione nel tempo.<br>L&#39;uomo riesce in questa operazione senza particolari sforzi, riuscendo a distinguere una moltitudine di oggetti simultaneamente e prevedendone la loro traiettoria sulla base di quanto osservato. <br>Purtroppo l&#39;implementazione su calcolatore di sistemi di tracking efficienti, dato il consistente numero di dati da elaborare, non è sempre così semplice.<br>Oggigiorno le applicazioni del tracking sono svariate e spaziano dall&#39;impiego per la progettazione di interfacce uomo-macchina, a soluzioni per la sicurezza e sorveglianza, tracciamento dei detriti spaziali, controllo del traffico, diagnostica medica, compressione di sequenze video e sistemi di realtà aumentata.<br>In questo elaborato verranno quindi esaminate le applicazioni del tracking in ambito di sicurezza e sorveglianza su scenario marino mediante l’impiego di sensori all&#39;infrarosso.<br>Inoltre, tenendo in conto la possibilità che gli oggetti che si desidera tracciare e inseguire potrebbero eventualmente adottare delle contromisure, dopo uno studio dettagliato del problema verrà proposta e implementata una strategia di tracking che sia, appunto, robusta a queste ultime.<br>Tale strategia, sviluppata seguendo un approccio prettamente statistico, fronteggia il problema delle contromisure stimando, in modo adattivo e continuo nel tempo, le statistiche della scena stessa.<br>Verranno quindi mostrati e discussi i risultati ottenuti applicando tale strategia su dati reali e simulati.
File