ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-04022015-110458


Thesis type
Tesi di laurea vecchio ordinamento
Author
RICCIARDI, MANUELA
URN
etd-04022015-110458
Title
Fenologia della migrazione primaverile di alcune specie di limicoli (Aves, Charadriiformes) in un'area umida costiera della Toscana settentrionale
Struttura
BIOLOGIA
Corso di studi
SCIENZE NATURALI
Commissione
relatore Dott. Vanni, Lorenzo
relatore Dott. Giunchi, Dimitri
Parole chiave
  • fenologia
  • limicoli
  • migrazione
  • San Rossore
Data inizio appello
21/04/2015;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
21/04/2018
Riassunto analitico
Le aree umide della costa tirrenica sono utilizzate da diverse specie di limicoli durante la migrazione primaverile. Queste zone offrono habitat e risorse alimentari stabili nel corso del tempo e ciò li rende tappe importanti per il ripristino delle risorse energetiche. L&#39;inanellamento scientifico è un importante metodologia per studiare il ruolo che determinati ambienti rivestono per i migratori. Tramite il marcaggio individuale è possibile comprendere le caratteristiche della migrazione quali la scelta di determinati tragitti, luoghi di sosta, tempi di migrazione e in conseguenza, meccanismi di gestione delle risorse energetiche necessarie agli spostamenti. Lo scopo della presente tesi è quello di analizzare la fenologia di migrazione di alcune specie di limicoli attraverso un&#39;analisi dei dati raccolti durante le attività di inanellamento effettuate nel periodo marzo-giugno degli anni 1997-2013 all&#39;interno del complesso delle “Lame” del Parco regionale Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli (Pi).<br>Gli uccelli sono stati catturati mediante l&#39;utilizzo di reti mis-nets e richiami aucustici. Dopo l&#39;identificazione specifica ogni individuo è stato marcato sul tarso mediante un apposito anello, ne sono state determinate età e sesso e sono state raccolte le misure biometriche standard. Per le specie più rappresentative è stata compiuta un&#39;analisi della fenologia e dell&#39; andamento del peso corporeo medio durante il periodo di studio. Inoltre è stata compiuta un&#39;analisi delle ricatture analizzando in particolare le variazioni del peso corporeo durante la sosta. L&#39;elevato numero di specie di limicoli catturate nel corso degli anni riflette la presenza nell&#39;area di numerosi microambienti, che possono rappresentare siti trofici importanti. L&#39;analisi dei tassi di ingrassamento e dei pesi alla cattura ha rivelato come per alcune specie l&#39;area rappresenti un sito importante per il ripristino delle risorse energetiche, costituendo probabilmente la prima area di sosta dopo l&#39;attraversamento del Mediterraneo. La corretta gestione dell&#39;area di studio può costituire un elemento importante per la conservazione delle specie considerate in un&#39;importante fase del loro ciclo biologico.<br>
File