ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-03262013-154812


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
ROSENTAL HODOROV, ESTHER MAYA
URN
etd-03262013-154812
Title
Emerging diseases originating in the animal-human interface with focus on non-human primate diseases
Struttura
SCIENZE VETERINARIE
Corso di studi
MEDICINA VETERINARIA
Commissione
relatore Prof. Tolari, Francesco
correlatore Dott. Forzan, Mario
Parole chiave
  • non-human primates
  • wildlife
  • bushmeat
  • livestock
  • environment
  • Africa
  • South America
  • emerging zoonotic diseases
Data inizio appello
12/04/2013;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Il problema delle malattie emergenti e riemergenti nell’interfaccia animali uomo e’ un problem ache deve essere affrontato su scala globale. La maggior parte di queste malattie sono zoonosi. Diversi fattori concorrono all’insorgenza di queste malattie: cambiamenti ambientali e climatici come il riscaldamento globale e distruzione degli habitat, l’incremento degli allevamenti da animali da reddito per soddisfare la richiesta crescente di proteine nobili di origine animale, il transporto di animali vivi e il consumo di carne di animali selvatici.<br>Molte malattie zoonotiche originano da animali selvatici poiche’ l’uomo e gli animali domestici (da compagnia e da reddito) stanno invadendo sempre piu’ gli habitat popolati da selvatici. Questo fenomeno e’ direttamente collegato con l’incremento della popolazione umana mondiale e di conseguenza anche di quella degli animali domestici. In alcuni casi gli animali domestici fungono da ospite intermedio per la trasmissione degli agenti infettanti dagli animali selvatici all’uomo.<br>l’uomo è particolarmente suscettibile alle malattie dei primati non umani poiche’ data la loro vicinanza genetica la maggior parte degli agenti che infettono i primati non umani possono con facilità passare la barriera di specie ed infettare l’uomo.<br>Dopo una rassegna dei fattori principali di emergenza e riemergenza degli agenti infettivi, abbiamo preso in considerazione alcune zoonosi recenti che sono emerse nell’interfaccia animali-uomo, con particolare riguardo agli agenti infettivi dei primati non umani. <br><br><br>Zoonotic diseases are a global growing concern as most of the infectious diseases are considered to be zoonotic. The factors that enhance the insurgence of these diseases are environmental and climate changes such as global warming and habitat destruction, the intensification of animal breeding in order to satisfy the increasing demand for animal protein, live animal transport and bushmeat consumption. <br>Many zoonoses are of wildlife origin as the increasing human and domestic animals populations both pets and livestock are invading wildlife habitats. In some cases domestic animals are the intermediate hosts through which the agents are transmitted from wildlife to humans. Humans are especially susceptible of contracting diseases from non-human primates because due to the genetic vicinity with these species the majority of the agents infecting non-human primates can easily pass the species barrier. After an overview of the main factors of emergence and reemergence of infectious agents, we examined some recent zoonoses emerged in the animal human interface, focusing on non-human-primate infectious agents. <br>
File