ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-03262013-124219


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
BATTISTINI, DIEGO
URN
etd-03262013-124219
Title
Una nazione nel mirino: La Rappresentazione della società americana nel cinema di Clint Eastwood.
Struttura
CIVILTA' E FORME DEL SAPERE
Corso di studi
STORIA E FORME DELLE ARTI VISIVE, DELLO SPETTACOLO E DEI NUOVI MEDIA
Supervisors
relatore Dott. Ambrosini, Maurizio
Parole chiave
  • cinema
  • Clint Eastwood
  • America
Data inizio appello
22/04/2013;
Consultabilità
Parziale
Data di rilascio
22/04/2053
Riassunto analitico
La tesi ha come tema la rappresentazione della società americana e dei suoi miti fondanti all'interno del cinema di Clint Eastwood, inteso come regista. La volontà è di tracciare un percorso per sottolineare le diverse fasi di un atteggiamento, i cui elementi embrionali si possono riscontrare fin dalla sua prima prova come regista all'inizio degli anni '70, Brivido nella notte (Play Misty for me, 1971), fino a giungere alla piena maturità artistico/concettuale degli anni '90.
Si prenderanno in considerazione naturalmente tutte le opere della sua filmografia (tranne quelle non inerenti al nostro percorso), sottolineando anche l'attenzione del regista nei confronti del cinema di genere. La prima parte della tesi sarà infatti dedicata proprio alla visione degli Stati Uniti attraverso i generi noir e western, mentre la seconda parte della tesi affronterà, su base tematica, le opere più autoriali del regista, riflettendo sul mito del sogno americano e sulle sue ambiguità e in generale su un paese segnato dalla perdita della propria innocenza e raccontato da Eastwood con una lucidà critica ammirabile. La terza parte invece è dedicata al cinema di Eastwood oltre l'America, quindi al di là delle riflessioni riguardanti il suo paese, ma cercando un collegamento con una riflessione che tende ad abbracciare l'umanità intera.
File