ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-03262007-165126


Thesis type
Tesi di laurea vecchio ordinamento
Author
Oliviero, Luca
email address
luca.oliviero@tiscali.it
URN
etd-03262007-165126
Title
Progetto e realizzazione di un sistema per l'allineamento di polarizzazione di un ricevitore satellitare
Struttura
INGEGNERIA
Corso di studi
INGEGNERIA DELLE TELECOMUNICAZIONI
Commissione
Relatore Prof. Neri, Bruno
Relatore Prof. Di Pascoli, Stefano
Relatore Ing. Zito, Domenico
Parole chiave
  • schematico
  • co-simulazione
  • ADS
  • PCB
  • MIC ibrido
  • XPD
  • EMI
  • ricevitore coerente
  • DVB-S
  • layout
  • beacon
  • satellite
  • LNB
  • polarizzazione onde EM
  • allineamento
  • conversione di frequenza
Data inizio appello
23/04/2007;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
23/04/2047
Riassunto analitico
La Tesi sperimentale che ho svolto presso il laboratorio di Circuiti Integrati a Microonde del “Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione_ Elettronica, Informatica, Telecomunicazioni” in collaborazione con aziende esterne all’Università di Pisa affronta il tema dell’allineamento del feed di un’antenna ad apertura a riflettore parabolico alla polarizzazione delle onde elettro-magnetiche e, in particolare, dei segnali televisivi (DVB-S, ma non solo) trasmessi da satelliti geostazionari sulla zona di copertura europea (regione geografica 1): ci siamo proposti, infatti, di realizzare un dispositivo in grado di ottenere, di osservare e di controllare tale allineamento. Il “Sotto-sistema di osservazione e di controllo di allineamento cross-polare” ha un principio di funzionamento basato su una tecnica adottata da alcuni radar di inseguimento e sulla massimizzazione della XPD: tale tecnica è tanto più necessaria per i satelliti (rigenerativi) di seconda generazione dotati di transponder “non trasparenti”. Dopo aver redatto il downlink budget, cioè l’equazione del collegamento della tratta in discesa satellite-stazione di Terra, si è realizzato lo schema a blocchi dell’intero dispositivo, descrivendo nel dettaglio il principio di funzionamento di ogni singolo stadio ed i componenti con i quali si è inteso realizzarlo. Infine si è proceduto con il dimensionamento, il progetto e la realizzazione su circuito stampato (PCB) dello stadio che abbiamo denominato “2nd Down Converter”: si tratta di un MIC ibrido che impiega componenti elettronici a basso costo per le telecomunicazioni, che abbiamo reperito sul mercato. Utilizzando il potente tool di simulazione ADS 2005A©, abbiamo progettato schematico e layout del “2nd Down Converter”, dopodichè, fatte le opportune verifiche (DRC), si sono realizzate la stampa e la rifinitura della board ed il montaggio dei componenti su di essa, anche grazie all’ausilio dei file Gerber, ottenuti dal layout sempre tramite ADS 2005A©. Fatte le ultime lavorazioni e collegata opportunamente la scheda con un PC, tramite un programma ad hoc essa può funzionare correttamente.
File