ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-03252014-212741


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
SALERNO, SERENA
URN
etd-03252014-212741
Title
Ragionevole durata del processo penale e indagini preliminari: rimedi possibili e prospettive di riforma.
Struttura
GIURISPRUDENZA
Corso di studi
GIURISPRUDENZA
Commissione
relatore Prof. Marzaduri, Enrico
Parole chiave
  • Nessuna parola chiave trovata
Data inizio appello
26/05/2014;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Il problema dell’inefficienza del sistema processuale italiano, come puntualmente denunciato ad ogni cerimonia di apertura dell’anno giudiziario dal primo Presidente della Corte di Cassazione e dal Procuratore Generale presso la Corte medesima, riguarda tanto il processo penale quanto quello civile.Tuttavia sarà il processo penale l' oggetto delle seguenti considerazioni, vista la sua particolare incidenza sulla sfera dei diritti fondamentali dell’uomo, come la libertà, la dignità, la tutela fisica e morale, etc., diritti peraltro largamente riconosciuti come assolutamente inviolabili ed indisponibili.Attraverso un confronto con il panorama europeo, e dopo aver evidenziato le principali cause di disfunzione del procedimento penale anche attraverso i dati statistici ad oggi disponibili, propongo un insieme di possibili rimedi ( sia di tipo amministrativo e strutturale, sia di tipo tecnico-codicistico ) che, se combinati tra loro, possono contribuire al recupero di efficienza del sistema specie con riguardo alla riduzione dei tempi del processo, in modo da offrire una risposta pronta in termini di giustizia, garantendo al tempo stesso la tutela del principio del giusto processo.
File