ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-03242015-094849


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
TACCHI, GUIDOMARIA
URN
etd-03242015-094849
Title
Frontex e la tutela dei diritti fondamentali
Struttura
GIURISPRUDENZA
Corso di studi
GIURISPRUDENZA
Commissione
relatore Marinai, Simone
Parole chiave
  • Frontex
  • Ombudsman
  • Inchiesta
  • Human Rights
  • Operazioni congiunte
Data inizio appello
13/04/2015;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Oggetto di questa tesi è la giovane Agenzia europea per la gestione della cooperazione alle frontiere esterne degli Stati membri dell&#39;Unione Europea, divenuta operativa a partire dal 2005, il cui nome è Frontex. <br>Dopo aver tracciato il percorso evolutivo dell&#39;Agenzia dalla sua creazione ai giorni nostri, lo scopo del mio lavoro è quello di accertare il rispetto o meno da parte di essa, nell&#39;arco dei dieci anni di intensa attività, dei diritti fondamentali dei migranti. <br>Analizzerò quindi le principali operazioni di Frontex che hanno destato preoccupazioni, per quanto riguarda i diritti fondamentali, da parte delle maggiori Istituzioni a livello europeo e in particolare della Società civile, mettendo in evidenza i diritti dei migranti che sono stati violati. <br>Seguirà poi la trattazione dell&#39;inchiesta avviata dal Mediatore Europeo Nikiforos Diamandouros, nel marzo del 2012, per verificare l’applicazione da parte di Frontex dei suoi obblighi in materia dei diritti umani conclusa poi nel novembre 2013. <br>Una volta conclusa l&#39;inchiesta tratterò: gli ultimi interventi posti in essere dalle Istituzioni europee per rafforzare, pur garantendo il rispetto dei diritti fondamentali, l&#39;efficacia operativa di Frontex e, attraverso una breve analisi delle operazioni Mare Nostrum e Frontex plus, di come di fronte al fenomeno migratorio più imponente della storia del Mediterraneo l&#39;Agenzia si presenti nonostante tutto, al giorno d&#39;oggi, ancora impreparata. Concluderò prendendo in esame l&#39;ultima e recentissima indagine avviata dal Mediatore europeo Emily O&#39;Reilly su Frontex, per assicurarsi che l&#39;Agenzia abbia rispettato i diritti fondamentali dei migranti durante le ultime operazioni congiunte di rimpatrio.
File