ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-03232015-234609


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
RAPISARDA, CARLO
URN
etd-03232015-234609
Title
La splenectomia nel cane: indicazioni, urgenze chirurgiche e tempi di sopravvivenza nei pazienti splenectomizzati
Struttura
SCIENZE VETERINARIE
Corso di studi
MEDICINA VETERINARIA
Commissione
relatore Prof. Vannozzi, Iacopo
correlatore Dott. Barsotti, Giovanni
controrelatore Prof.ssa Rota, Alessandra
Parole chiave
  • tempo di sopravvivenza
  • emangiosarcoma
  • urgenze chirurgiche
  • chirurgie programmate
  • complicazioni
  • ricovero
  • emoperitoneo
  • splenectomia
  • cane
Data inizio appello
10/04/2015;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Obiettivo: determinare nel cane le patologie spleniche più frequenti che richiedono un trattamento chirurgico, le razze predisposte, valutare rischi e benefici della splenectomia, definire i tempi di sopravvivenza nei pazienti splenectomizzati. <br>Animali: In questo studio sono stati inclusi 58 cani di qualsiasi razza ed età che hanno richiesto un intervento di splenectomia. 39 cani sottoposti ad intervento di splenectomia in urgenza, 19 cani sottoposti a chirurgia programmata.<br>Materiali e metodi: è stato confrontato l’andamento perioperatorio nei cani in cui è stata eseguita una splenectomia in urgenza, rispetto ai cani in cui è stata effettuata una splenectomia programmata, considerando segni clinici, condizioni patologiche, complicazioni intra e postoperatorie, giorni di ricovero, diagnosi istologica e tempi di sopravvivenza.<br>Risultati: la rottura di massa splenica con emoperitoneo rappresenta l’indicazione chirurgica più riscontrata. Meticci, Pastori Tedeschi e Labrador sono state le razze più colpite. I pazienti sottoposti a splenectomia in urgenza hanno presentato più complicazioni nel periodo perioperatorio e una mortalità maggiore rispetto i pazienti sottoposti a splenectomia programmata. Neoplasie maligne sono state riscontrate maggiormente nei pazienti operati in urgenza, e l’emangiosarcoma rappresenta la patologia neoplastica di maggiore riscontro. I pazienti sottoposti a splenectomia programmata hanno presentato un tempo medio di sopravvivenza di 715 giorni rispetto i 234 giorni dei pazienti operati in urgenza.<br>Conclusioni: dal confronto si evince come le splenectomie in urgenza si siano mostrate molto svantaggiose rispetto le chirurgie programmate. L’introduzione della medicina preventiva aiuterebbe a prendere in tempo determinate patologie, evitando di intervenire in pazienti critici e consentendo una gestione perioperatoria più sicura, aumentando il tempo di sopravvivenza dei pazienti splenectomizzati. <br><br>Porpuse: to identify the most common splenic diseases in dogs, according to predisposed dog breeds, evaluate the risks and benefits of splenectomy, define survival times in patients splenectomized.<br>Animals: in this study 58 dogs of variuos age and breed were included.39 dogs required an urgent splenectomy and 19 dogs required splenectomy like programmed surgey.<br>Materials and Methods: the perioperative phases were compared in dogs treatmed with a urgent or programmed splenectomy. in all patients clinical signs, pathological conditions, the intraoperative and postoperative complications, days of hospitalization, histological diagnosis and survival time observed.<br>Results: splenic mass breaking with hemoperitoneum was the surgical indication most frequentely observed. Half-breed, German Shepherd and Labrador Retriever were the most affected breeds. For dogs treated by urgent splenectomy, in postoperative phases complications were observed more frequently than in subjects which were treated by programmed surgery. Maligant neolpasms such as heamngiosarcoma observed frequently in patients which were treated by urgent surgery. Finally, survival time for dogs treated by programmed splenectomy and dogs treated by urgent surgery ,was about 715 and 234 respectively. <br>Conclusion: urgentnsplenectomy is more disadvantageous than programmed surgery. preventive medicine should help to determined splenic diseases, avoiding to intervene in critical patientsand<br>Keywords: dog, splenectomy, hemoperitoneum, hospitalization, complications, programmed surgery, urgent surgery, hemangiosarcoma, survival time.<br>
File