ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-03192014-090516


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
COLARUSSO, FRANCESCA
URN
etd-03192014-090516
Title
Avvelenamento da morso di vipera nel cane: confronto tra soggetti trattati con terapia palliativa ed altri con siero antiofidico
Struttura
SCIENZE VETERINARIE
Corso di studi
MEDICINA VETERINARIA
Commissione
correlatore Dott. Vanni, Michele
relatore Prof. Corazza, Michele
Parole chiave
  • venom
  • viper
  • dog
  • antiofidic serum
  • cane
  • siero antiofidico
  • veleno
  • vipera
  • F(ab)2
Data inizio appello
11/04/2014;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Riassunto <br>Parole chiave: cane, siero antiofidico, veleno, vipera, F(ab)2 Oggetto di questa tesi è lo studio dell’effetto del veleno di Vipera sui cani; il veleno di aspide risulta essere uno dei più complessi del regno animale, è composto da centinaia di enzimi, metalli, tossine, proteine e peptidi che agiscono in modo diverso su diversi bersagli molecolari. In questo lavoro sono stati presi in considerazione 18 cani, di differenti razze, sesso ed età, con condizioni cliniche associabili a morso di vipera. I soggetti sono stati divisi in due gruppi, il primo, in cui rientrano quelli trattati con il solo trattamento palliativo ed il secondo, in cui ritroviamo i soggetti trattati con siero antiofidico. I pazienti sono stati sottoposti a diverse visite post morso per valutare l’andamento delle condizioni cliniche; Il quadro sintomatologico è molto variabile da soggetto a soggetto ed interessa diversi apparati; in questo studio si sono riscontrate anormalità prevalentemente a carico dell’emocromo, del profilo biochimico (con innalzamenti prevalentemente dei valori di AST, CK) e nelle analisi delle urine. <br>Tempi di ripresa minori e condizioni cliniche migliori sono stati riscontrati nei soggetti trattati con il siero; da ciò si evince che il siero antiofidico è la scelta migliore nel trattamento del morso d vipera.<br><br>Abstract<br>keywords: dog, antiofidic serum, venom, viper, F(ab)2<br> The subject of this thesis is to study the effect of the venom of Vipera on dogs; viper venom appears to be one of the most complex of the animal kingdom, is composed of hundreds of enzymes, metals, toxins, proteins and peptides which act in a different way on different molecular targets. In this work we have considered 18 dogs, of different breeds, gender and age, with clinical conditions associated with a viper bite. The subjects were divided into two groups, the first, which includes the dogs treated with the only palliative treatment and the second, where we find the subjects treated with antivenom. The patients were subjected to different post-bite visits to assess the development of the clinical conditions; The pattern of symptoms is highly variable from dog to dog and involves different body systems; in this study were found mainly dependent abnormalities of hemochrome, biochemical profile (mainly with elevations of AST, CK) and urine analysis. The main alterations were found on emochrome, biochemical profile and coagulation.<br>Recovery time smaller, and better clinical conditions have been reported in patients treated with the serum, hence it follows that the antivenom is the best choice in the treatment of snake bite.<br>
File