ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-03162007-182316


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
Dicembre, Raffaele
email address
raffadic26@yahoo.it
URN
etd-03162007-182316
Title
Analisi e dimensionamento di una pompa di calore geotermica(GHP) con integrazione solare per la climatizzazione di ambienti civili
Struttura
INGEGNERIA
Corso di studi
INGEGNERIA ELETTRICA
Commissione
Relatore Pelacchi, Paolo
Relatore Di Marco, Paolo
Relatore Carpita, Alberto
Parole chiave
  • simulazione numerica GHP
  • climatizzazione
  • sonda geotermica
  • GHP
Data inizio appello
03/05/2007;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
03/05/2047
Riassunto analitico
La nostra società consuma energia a ritmi elevati utilizzando in gran parte fonti non rinnovabili, cioè disponibili in quantità limitate. <br>Petrolio, gas naturale, carbone sono destinati ad esaurirsi. L&#39;energia rinnovabile invece viene prodotta da fonti come la terra, il sole, il vento e l&#39;acqua; a differenza del petrolio e del gas che sono disponibili in quantità limitata, le fonti rinnovabili saranno sempre disponibili.<br>Inoltre continuando a bruciare combustibili fossili, si aumenta sempre più la produzione di CO2 che stà provocando una serie di effetti inquinanti dannosi alla salute dell’uomo e dell’ambiente.<br>Per cercare di arginare il problema energetico ed ambientale in futuro si prevede un grosso investimento per quanto riguarda l’efficienza energetica e l’uso di nuove tecnologie.<br>Efficienza energetica significa eliminare gli sprechi utilizzando tecnologie che consumano di meno a parità di servizio reso e di livello di comfort.<br>Il 20% dell&#39;energia consumata in Italia è utilizzata nel settore domestico per soddisfare i bisogni quotidiani delle famiglie.<br>L’andamento dei consumi è abbastanza chiaro: circa l’ 80% del consumo annuo è termico (riscaldamento + acqua calda), il resto è diviso tra illuminazione, elettrodomestici, usi cucina; inoltre da qualche anno sta diventando significativo il consumo per i condizionatori.<br>Negli ultimi anni si è affacciata sul panorama degli impianti di climatizzazione la pompa di calore geotermica (GHP); questa macchina termica non solo ha il vantaggio di diminuire a parità di energia termica fornita i consumi elettrici rispetto alle normali pompe di calore aria/acqua, ma è in grado di funzionare come macchina termica e frigorifera in qualsiasi tipo di condizione climatica.<br>Infine il fattore ambientale; gli impianti a energia geotermica hanno un bassissimo impatto ambientale comportando la più bassa emissione di gas serra rispetto a tutte le altre tecnologia esistenti.<br>Nonostante questi innegabili vantaggi derivabili dall’uso della pompa di calore geotermica, il loro utilizzo stenta a crescere forse a causa della insufficiente informazione tecnica sui vantaggi offerti da questa soluzione impiantistica.<br><br>Questo lavoro ha focalizzato l’attenzione su questo tipo di impianto, anche intergrato con collettori solari (SESPHS : Solar Earth Source Pump Heat Sistem).<br>Obiettivo del presente lavoro è quindi analizzare dal punto di vista tecnico economico questo tipo di impianto in un Paese come l’Italia che presenta una realtà climatica particolarmente adatta a questa soluzione tecnologica.<br>
File