ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-02012017-224151


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
BORACCHIA, VALENTINA
URN
etd-02012017-224151
Title
Responsabilità sociale e performance aziendale. Il caso Tod's
Struttura
SCIENZE POLITICHE
Corso di studi
COMUNICAZIONE D'IMPRESA E POLITICA DELLE RISORSE UMANE
Commissione
relatore Prof. Giannini, Marco
Parole chiave
  • sviluppo sostenibile
  • RSI
  • responsabilità sociale d'impresa
  • CSR
  • corporate social responsibility
  • azienda etica
Data inizio appello
27/03/2017;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
27/03/2020
Riassunto analitico
Un’impresa orientata al profitto può anche essere un’azienda “etica”? I due elementi risultano incompatibili oppure sono perfettamente in grado di coesistere? In quale modo è possibile conciliare il proprio interesse economico con le istanze sociali? E un’organizzazione che è in grado di coniugare la creazione di valore con la responsabilità sociale ha maggiori possibilità di successo nel mercato? <br>La proposta di questa tesi si fonda sugli interrogativi che fanno riferimento al tema dell’etica e della responsabilità sociale d’impresa. La prospettiva adottata intende pervenire a una definizione delle condizioni in base alle quali l’assunzione di un orientamento sociale si configura non come costo aggiuntivo ma come investimento in grado di migliorare la competitività aziendale. Il focus è sui fattori che spingono le aziende a impegnarsi per conseguire finalità sociali e sul ritorno - in termini di profitti, valore per gli azionisti e competitività - che la RSI è in grado di produrre.<br>Nella seconda parte del lavoro si presenta il caso Tod’s e si analizzano le metodologie e gli strumenti che hanno permesso all’azienda di migliorare le sue performance sociali e ambientali. In questa impresa la RSI si è dimostrata strumentale al conseguimento del vantaggio competitivo. L’azienda ha individuato le sue responsabilità extra-economiche integrando la CSR in tutti gli aspetti della gestione, dalla pianificazione al decision making quotidiano, nello sforzo di soddisfare le legittime attese di tutti gli stakeholder.<br>La principale conclusione che emerge dalla ricerca è la conferma dell’esistenza di una correlazione tra investimenti in CSR e buone performance d’impresa. Legame dovuto essenzialmente a ragioni di tipo indiretto: miglioramento del morale e della produttività dei dipendenti, riduzione delle cause con i lavoratori, benefici sull’immagine aziendale e sui rapporti con gli stakeholder. Non si può infatti individuare un nesso diretto tra i due aspetti, considerata la complessità e la molteplicità dei fattori che influenzano il risultato economico di un’impresa. È tuttavia possibile affermare che risulta ormai centrale il ruolo della CSR come elemento fondamentale dei processi aziendali per uno sviluppo sostenibile basato su un miglioramento della qualità del lavoro, dell’ambiente e della società nel suo complesso.<br>
File