ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-01282018-183918


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
TINTORRI, MARTINA
URN
etd-01282018-183918
Title
Influenza di Body Condition Score, taglia ed età del soggetto nell'intervento di ovariectomia laparoscopica e laparotomica di cagna e gatta e relative complicanze
Struttura
SCIENZE VETERINARIE
Corso di studi
MEDICINA VETERINARIA
Supervisors
relatore Prof. Vannozzi, Iacopo
Parole chiave
  • cagna
  • laparotomia
  • laparoscopia
  • ovariectomia
  • età
  • taglia
  • body condition score
  • complicanze
  • gatta
Data inizio appello
23/02/2018;
Consultabilità
Completa
Riassunto analitico
Questo studio comprende 90 soggetti, di cui 60 cagne sottoposte a ovariectomia laparoscopica, 9 cagne e 21 gatte sottoposte a ovariectomia laparotomica. Il nostro obiettivo è stato quello di valutare se determinati fattori tra cui specie, body condition score, taglia, età del soggetto e tecnica chirurgica influenzano i seguenti parametri: tempo di accesso in addome da parte del chirurgo, tempo di pneumoperitoneo, tempo totale di chirurgia e tempo di risveglio del paziente. Siamo poi andati a verificare se i tempi chirurgici variano significativamente in funzione di quelli che hanno avuto complicanze intra operatorie. Dal nostro studio è risultato che esistono differenze significative dal punto di vista statistico tra cane e gatto. Il body condition score è risultato essere il fattore che influenza maggiormente i tempi di chirurgia e anestesia. Per quanto riguarda la taglia del soggetto, sembra che nelle grandi taglie i tempi operatori aumentino. Sono stati divisi i soggetti in tre fasce di età ed è stato notato che l’età non risulta un fattore che influenza i tempi chirurgici, ma solo quelli di anestesia. La laparotomia è risultata una tecnica più breve rispetto alla laparoscopia. Mentre l’insorgenza di complicanze intra operatorie influisce molto sui tempi di chirurgia e anestesia, aumentandoli.
Nonostante i risultati ottenuti, sarebbe stato utile avere più casi da studiare e utilizzare altri modi, più precisi e oggettivi, per valutare il punteggio di condizione corporea dei singoli soggetti. Purtroppo però, spesso capita che i proprietari non prendono sul serio il nostro lavoro e non si offrono di collaborare con noi, obbligandoci a non aspirare a certi obiettivi.
File