ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-01262016-132408


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
VALENTINI, BENEDETTA
URN
etd-01262016-132408
Title
Origini e sviluppi dei sistemi di Common Law e valore della dottrina giuridica.
Struttura
GIURISPRUDENZA
Corso di studi
GIURISPRUDENZA
Supervisors
relatore Prof. Tarchi, Rolando
Parole chiave
  • sistemi giuridici comparati
  • law school
  • Harvard
  • Commentaries
Data inizio appello
22/02/2016;
Consultabilità
Completa
Riassunto analitico
L’obiettivo di questa tesi è stato quello di analizzare i passaggi storici e giuridici che hanno portato alla nascita e lo sviluppo del Common Law, con un occhio attento all’importanza della dottrina in tale sistema.
Nel primo capitolo si affronta il discorso sull’evoluzione istituzionale nel diritto anglo-americano, quindi come nasce il Common law in Inghilterra , come si evolve l’amministrazione della giustizia, il rapporto tra monarchia e parlamento e i cambiamenti che avvengono dopo la Rivoluzione di Cromwell.
Nel secondo capitolo si analizza l’evoluzione culturale e dottrinale nel modello di Common Law, quindi come avviene l’educazione giuridica e la formazione degli avvocati in Inghilterra, i generi letterari utilizzati per parlare di diritto; i personaggi quali Edward Coke, William Blackstone che hanno dato un contributo importante all’approfondimento dottrinale del diritto anglosassone e Jeremy Bentham e John Austin, pensatori influenti nel dibattito sulla codificazione in Inghilterra.
Si parla poi della dottrina, analizzando quale sia la differenza tra il sistema di Civil law e Common law e all’interno di quest’ultimo quale sia la differenza d’orientamento tra l’Inghilterra e gli Stati Uniti.
Nel terzo capitolo vengono trattate le teorie di Cristopher Columbus Langdell, il giurista che rivoluzionò l’approccio alla dottrina giuridica attraverso l’utilizzo del Case-Method; si parla poi delle fonti dottrinali che hanno influenzato il pensiero americano prima della rivoluzione Langdelliana; l’influenza delle università tedesche sulla formazione del giurista statunitense, la nascita del formalismo giuridico, il Restatment of the Law e l’importanza del precedente giuridico.
Nel quarto capitolo infine si parla della reazione al formalismo giuridico Langdelliano, quindi si tratta la nascita del realismo giuridico attraverso il contributo dei giuristi Pound e Llewellyn, le teorie sul legal process, l’analisi economica del diritto e i critical legal studies .

File