ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-01192018-121523


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
IACHININOTO, ANTONINO
URN
etd-01192018-121523
Title
Gli illeciti bancari e la collaborazione tra Banca d'Italia e Autorità giudiziaria
Struttura
GIURISPRUDENZA
Corso di studi
GIURISPRUDENZA
Commissione
relatore Prof.ssa Passalacqua, Michela
Parole chiave
  • procedimento sanzionatorio Banca d'Italia
  • diritto punitivo bancario
  • illecito amministrativo
  • provvedimenti sanzionatori
  • collaborazione tra Banca d'Italia e Autorità giudi
Data inizio appello
05/02/2018;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Questo lavoro si pone come obiettivo lo studio del ruolo della Banca d'Italia in presenza di condotte assunte dagli operatori bancari che siano in grado di minare la stabilità del settore creditizio. In particolare, si partirà da una preliminare analisi dell'illecito amministrativo, concentrandocisi soprattutto sui principi che lo regolamentano, considerando l'importanza che tale istituto ha assunto nel panorama attuale, visto la sempre maggiore frequenza con cui vi ricorre il legislatore più recente. Si passerà poi ad analizzare il diritto punitivo bancario, ovvero quell'insieme di norme penali e amministrative che sanzionano le condotte illecite degli operatori bancari, partendo dai primi interventi sistematici in materia fino ad arrivare a vedere come l'attuale TUB classifichi tali condotte. Infine, si darà risalto al potere sanzionatorio della Banca d'Italia, con particolare riguardo ai principi che regolamentano la procedura sanzionatoria e i provvedimenti che la stessa può adottare all'esito del procedimento. Per ultimo, si analizzerà il ruolo che ha l'Autorità di vigilanza in presenza di reati, nonché le forme di collaborazione tra l'Autorità giudiziaria e la Banca d'Italia.
File