ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-01172017-134926


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
RAIA, TERESA
URN
etd-01172017-134926
Title
LA DIASPORA PORTORICANA NEI RACCONTI DI PEDRO JUAN SOTO. COMMENTO E PROPOSTA DI TRADUZIONE DELLA RACCOLTA SPIKS
Struttura
FILOLOGIA, LETTERATURA E LINGUISTICA
Corso di studi
TRADUZIONE LETTERARIA E SAGGISTICA
Supervisors
relatore Prof.ssa Ghezzani, Alessandra
Parole chiave
  • spiks
  • soto
  • portorico
  • diaspora
Data inizio appello
06/02/2017;
Consultabilità
Parziale
Data di rilascio
06/02/2087
Riassunto analitico
La mia tesi consiste nella proposta di traduzione e nel relativo commento linguistico-traduttologico della raccolta di racconti Spiks dello scrittore portoricano Pedro Juan Soto, uno dei principali esponenti della Generazione del '50. Spiks include il prologo, sette racconti di media lunghezza e sei miniaturas. Le storie raccontate da Soto nascono dal suo vissuto personale e dall'esperienza diretta delle condizioni di vita dei nuyoricans, i migranti portoricani che, una volta lasciato il Porto Rico,si trasferirono nello Spanish Harlem della grande metropoli di New York.Immigrato egli stesso, Soto visse per molti anni a New York, assistendo e sperimentando in prima persona le durissime condizioni di vita nel ghetto, i pregiudizi, le difficoltà linguistiche, la nostalgia e il desiderio bruciante di tornare sulla isla, tutti aspetti che rintracciamo nelle storie dei personaggi descritti da Soto nei suoi racconti. Potremmo dire che la raccolta offre quasi una fotografia, dura ma profondamente realistica, delle conseguenze della Diaspora portoricana colta nella sua fase finale, quella dell'inizio della vita newyorkese, tra speranze frustate e sofferenze represse.
File