ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-01152013-155155


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
RICCARDI, CHIARA
URN
etd-01152013-155155
Title
Progetto di una nuova linea di trasporto pubblico ad alta mobilita' tra la stazione di Pisa Centro e il nuovo Polo Ospedaliero di Cisanello
Struttura
INGEGNERIA DELL'ENERGIA, DEI SISTEMI, DEL TERRITORIO E DELLE COSTRUZIONI
Corso di studi
INGEGNERIA IDRAULICA, DEI TRASPORTI E DEL TERRITORIO
Supervisors
relatore Prof. Losa, Massimo
relatore Prof. Pratelli, Antonio
Parole chiave
  • smart mobility
  • BRT
  • rotatorie semaforizzate
Data inizio appello
25/02/2013;
Consultabilità
Parziale
Data di rilascio
25/02/2053
Riassunto analitico
Mobilità intelligente” significa, tra le altre cose, essere in grado di:
• Gestire i flussi di mobilità per ridurre ingorghi, tempi morti, disservizi e rischi.
• Progettare in maniera diversa le infrastrutture per renderle più interattive, funzionali e fungibili, facilmente manutenibili e meno costose.
• Dare ai cittadini servizi più utili e personalizzati per soddisfare meglio i bisogni critici.
In quest’ottica il Comune di Pisa ha previsto notevoli investimenti per cercare di migliorare la mobilità urbana tra cui la realizzazione di un nuovo collegamento tra la stazione ferroviaria ed il nuovo polo ospedaliero di Cisanello la cui progettazione è stata l’oggetto del presente lavoro di tesi.
Partendo dallo studio di fattibilità svolto dalla PISAMO si è cercato di proporre soluzioni alternative al fine di superare le numerose criticità esistenti evitando la realizzazione di importanti e costose opere infrastrutturali.
In particolare si è prevista la realizzazione di un collegamento rapido in sede protetta di trasporto pubblico urbano attraverso un sistema BRT (Bus Rapid Transit) che permette di coniugare la flessibilità e i bassi costi tipici dei sistemi bus-based con l’affidabilità, l’efficienza, la velocità, la frequenza, il comfort e la sicurezza tipici dei sistemi LRT (Light Rail Transit).
Si è pensato di realizzare lungo il percorso delle rotatorie semaforizzate con priorità semaforica per il BRT. Sono state quindi eseguite tutte le verifiche relative alle rotatorie e agli impianti semaforici e sono stati determinati tutti i parametri caratteristici della linea.
File