ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-01082016-093443


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
BARBIERI, CHIARA
URN
etd-01082016-093443
Title
SINTESI E VALUTAZIONE FARMACOLOGICA DI NUOVE MOLECOLE DUALI PER LA TERAPIA DEL MORBO DI ALZHEIMER
Struttura
FARMACIA
Corso di studi
CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE
Commissione
relatore Prof.ssa Rapposelli, Simona
relatore Dott.ssa Nesi, Giulia
Parole chiave
  • Alzheimer
  • multitarget
  • sintesi
  • valutazione farmacologica
Data inizio appello
03/02/2016;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
La malattia di Alzheimer (AD) è un disordine neurodegenerativo progressivo che rappresenta la più comune forma di demenza nelle persone anziane. Questa incurabile malattia neurodegenerativa è caratterizzata da perdita progressiva della memoria e del linguaggio.<br>L’AD è un disordine multifunzionale la cui patogenesi è influenzata da numerosi fattori quali ad esempio un decremento dei livelli di acetilcolina (ACh), la formazione di placche β amiloidi e di grovigli neurofibrillari, le disfunzioni mitocondriali e un esteso danno ossidativo; tutto ciò è associato a necrosi di cellule nervose in diverse aree del cervello essenziali in molte abilità mentali.<br>In considerazione del fatto che le terapie farmacologiche per l’AD indirizzate verso un unico target molecolare risultano attualmente insoddisfacenti e tenendo presente che lo stress ossidativo costituisce un fattore patologico importante nella patogenesi dell’ AD, in questa tesi di laurea sono state sintetizzate nuove molecole multifunzionali che dovrebbero essere in grado di agire simultaneamente su più target biologici coinvolti nella patologia stessa quali ad esempio il sistema colinergico (AChE e BuChE) e lo stress ossidativo.<br>In particolare le molecole sintetizzate sono state ottenute:<br>• Attraverso la combinazione di inibitori dell’AChE e di un composto ad azione antiossidante<br>• Attraverso la combinazione di un inibitore dell’AChE e di una porzione molecolare capace di chelare metalli quali Cu, Fe, che contribuiscono allo stress ossidativo.<br>
File