Home ETD
banca dati delle tesi e dissertazioni accademiche elettroniche
Università di Pisa
Sistema bibliotecario di ateneo
Tesi etd-12102010-160447
Condividi questa tesi: 
 
 

Tipo di tesi Tesi di dottorato di ricerca
Autore MENCHINI, ROBERTA
URN etd-12102010-160447
Titolo Effetti di un intervento psicologico precoce e combinato su ansia e depressione in donne con sospetto Carcinoma Mammario
Settore scientifico disciplinare MED/25 - PSCHIATRIA
Corso di studi ESPLORAZIONE MOLECOLARE, METABOLICA E FUNZIONALE DEL SISTEMA NERVOSO E DEGLI ORGANI DI SENSO
Commissione
Nome Commissario Qualifica
Prof. Luigi Murri tutor
Parole chiave
  • tecniche di rilassamento
  • carcinoma mammario
  • psiconcologia
  • depressione
  • Ansia
Data inizio appello 2010-12-21
Disponibilità mixed
Data di rilascio2050-12-21
Riassunto analitico
OBIETTIVO: la presente ricerca indaga gli effetti di un Intervento Psicologico precoce su ansia e depressione in donne con sospetto Carcinoma Mammario in attesa di responso istologico.
BACKGROUND: il cancro costituisce ancora oggi una delle malattie a più ampia diffusione ed una delle principali cause di mortalità in ogni Paese del mondo. Nello specifico il cancro al seno rappresenta la causa più frequente di mortalità nelle donne tra i 35 e i 65 anni in Europa. Ciò nonostante i moderni trattamenti hanno permesso che i pazienti muoiano con il cancro piuttosto che di cancro, quindi tale patologia diventa sempre più un disturbo cronico che compromette la salute mentale dei pazienti. In particolare, recenti studi dimostrano che 4 donne su 10, con una probabile diagnosi di Carcinoma Mammario, esperiscono da moderati ad elevati livelli ansiosi e/o depressivi che non risultano ne adeguatamente ne tempestivamente trattati, comportando così ridotti livelli di quality of life e complicanze nei trattamenti medici.
DISEGNO: lo studio ha previsto un disegno di ricerca prima-dopo con gruppo di controllo.
PARTECIPANTI: le partecipanti allo studio sono risultate essere 62 su un totale di 80 pazienti afferenti all'Ambulatorio Senologico dell'ASL 1 della provincia di Massa-Carrara, con sospetta Neoplasia Mammaria. Ulteriori 30 casi appartenenti al gruppo sperimentale sono stati reclutati ed analizzati nel semestre successivo.Il campione sperimentale dunque ammonta a 60 casi.
RISULTATI: i livelli ansiosi e depressivi delle pazienti presentano un miglioramento statisticamente significativo, nel retest a distanza di 21 giorni, nel gruppo sperimentale rispetto al gruppo di controllo.
CONCLUSIONI: un intervento precoce e tempestivo su ansia e depressione reattive ai tempi d'attesa, risulta essere efficace, nonostante non sia possibile affermare con certezza l'esclusiva efficacia del trattamento da noi proposto.
File
  Nome file       Dimensione       Tempo di download stimato (Ore:Minuti:Secondi) 
 
 28.8 Modem   56K Modem   ISDN (64 Kb)   ISDN (128 Kb)    piu' di 128 Kb  
Ci sono 1 file riservati su richiesta dell'autore.
Contatta l'autore