Home ETD
banca dati delle tesi e dissertazioni accademiche elettroniche
Università di Pisa
Sistema bibliotecario di ateneo
Tesi etd-09082010-165715
Condividi questa tesi: 
 
 

Tipo di tesi Tesi di laurea specialistica
Autore MARTINI, STEFANO
URN etd-09082010-165715
Titolo EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA
Settore scientifico disciplinare MEDICINA E CHIRURGIA, FACOLTA'
Corso di studi SCIENZE DELLE PROFESSIONI SANITARIE DELLA RIABILITAZIONE
Commissione
Nome Commissario Qualifica
dott. Elena Oliveri relatore
dott. Antonio Ciapparelli controrelatore
Parole chiave
  • attività formative residenziali
  • attività formative a distanza
  • crediti formativi
  • ECM
Data inizio appello 2010-09-27
Disponibilità mixed
Data di rilascio2050-09-27
Riassunto analitico
L’Educazione Continua in Medicina (ECM) è un sistema, organizzato e controllato, comprendente tutte le attività formative, teoriche e pratiche, dedicate alla formazione in campo sanitario, promosse da Società scientifiche, Società professionali, Aziende Ospedaliere, eccetera. Per l’Italia, il programma ECM, riguarda tutto il personale sanitario, medico e non, dipendente o libero professionista, operante nella Sanità, sia privata che pubblica. Il rapido e continuo sviluppo della medicina e, in generale, delle conoscenze biomediche, nonché l'accrescersi continuo delle innovazioni sia tecnologiche che organizzative, hanno reso sempre più difficile, al singolo operatore della sanità, mantenersi "aggiornato e competente"; è con questa finalità che, in tutti i Paesi del mondo, sono stati creati i programmi di Educazione Continua in Medicina (ECM). Il programma italiano prevede che gli E.C.M. debbano essere sia misurabili che regolati da controlli e verifiche. A questo scopo sono stati formulati i “crediti formativi ECM”, a misura dell'impegno e del tempo che ogni operatore della Sanità dedica annualmente all'aggiornamento ed al miglioramento del livello qualitativo della propria professionalità. Nel programma definitivo ECM i crediti del periodo 2002-2007 sono stati fissati in complessivi 150 crediti, con un obbligo progressivo di crediti da 10 per il primo anno fino a 30 dal terzo al sesto anno (10-20-30-30-30-30). Per il triennio 2008-2010 il numero di crediti da acquisire è stato fissato in 150. Gli eventi organizzati che compongono il programma E.C.M. si suddividono in due categorie: Attività formative residenziali e Attività formative a distanza. La Commissione nazionale per la formazione continua ha il compito di individuare i temi prioritari ECM (obiettivi formativi d'interesse nazionale ). Tale commissione specifica come, la partecipazione ai programmi EMC, rappresenti un dovere degli operatori della Sanità (richiamato anche dal Codice Deontologico) e un diritto dei cittadini ad usufruire di operatori attenti, aggiornati e sensibili. Bisogno imprescindibile di un cittadino informato delle possibilità mediche di risposta sia a necessità di cura, che a domande complessive di salute.
File
  Nome file       Dimensione       Tempo di download stimato (Ore:Minuti:Secondi) 
 
 28.8 Modem   56K Modem   ISDN (64 Kb)   ISDN (128 Kb)    piu' di 128 Kb  
Ci sono 1 file riservati su richiesta dell'autore.
Contatta l'autore