Home ETD
banca dati delle tesi e dissertazioni accademiche elettroniche
Università di Pisa
Sistema bibliotecario di ateneo
Tesi etd-01212009-164016
Condividi questa tesi: 
 
 

Tipo di tesi Tesi di laurea specialistica
Autore CAPRONI, LUCA
URN etd-01212009-164016
Titolo Pasolini e Montale. Una lunga infedeltà
Settore scientifico disciplinare LETTERE E FILOSOFIA, FACOLTA'
Corso di studi LINGUA E LETTERATURA ITALIANA
Commissione
Nome Commissario Qualifica
Prof.ssa Carla Benedetti Relatore
Prof. Raffaele Donnarumma Relatore
Parole chiave
  • Pascoli
  • querelle
  • polemica
  • Malvolio
  • Benvolio
  • Holan
  • Outis
Data inizio appello 2009-02-16
Disponibilità mixed
Data di rilascio2049-02-16
Riassunto analitico
Pasolini, dagli anni '40 alla morte, ha sempre seguito l'evoluzione dell'opera di Montale. Dalle recensioni positive degli anni '40 e '50, dove pur non mancano alcune riserve, Pasolini giungerà a stroncare duramente Satura, nel 1971. Cosa accade in questi anni? Cosa spinge Montale a mutare il suo stile poetico, e cosa di questo cambiamento Pasolini non accetta? Seguire le orme dell'infedeltà pasoliniana rispetto al poeta laureato significa ricostruire una svolta fondamentale del '900; ma anche, e forse più, porre domande radicali alla letteratura: chiederle cioè di essere strumento di critica e di azione nel mondo.
File
  Nome file       Dimensione       Tempo di download stimato (Ore:Minuti:Secondi) 
 
 28.8 Modem   56K Modem   ISDN (64 Kb)   ISDN (128 Kb)    piu' di 128 Kb  
Ci sono 3 file riservati su richiesta dell'autore.
Contatta l'autore